giovedì 10 luglio 2008

Dario Marcolin

Dario Marcolin
Nato a Brescia il 28 ottobre 1971

Nuovo allenatore del Monza



Ha esordisce in Serie A con la Cremonese a 18 anni, nella stagione 1989/1990.
Nella stagione calcistica 1992/1993 si lega alla Lazio, dove giocherà fino al 1998, fatte salve due parentesi con Cagliari e Genoa.
Nel 1998/1999 si trasferisce in Inghilterra nelle fila dei Blackburn Rovers con scarsa fortuna (10 presenze e una rete). Torna alla Lazio nella stagione 1999/2000, senza tuttavia giocare nemmeno una partita di campionato.
Dal 2000 al 2002 gioca nell'Sampdoria, in Serie B.
Inizia la stagione 2002/2003 al Piacenza per poi trasferirsi a gennaio al Napoli dove in poco tempo assume anche i gradi di capitano.
Il fallimento della squadra partenopea nel 2005, lo fa ritrovare svincolato e chiude la carriera nel Palazzolo in Serie C2.
Ha fatto parte a livello giovanile della nazionale italiana vincitrice del Campionato Europeo Under-21 del 1994. Dal 2005 è un giocatore di calcio a 5, ed ha fatto il suo esordio a livello di nazionale nella fine del 2005, bagnando il suo debutto con una doppietta.

Marcolin è stato anche collaboratore tecnico del Brescia e successivamente dell'Inter (dal 2007), nonché occasionalmente commentatore sportivo di calcio per l'emittente televisiva La7.

Dopo la parentesi da allenatore in seconda ed assistente, Marcolin finalmente si lancia nel mondo dell'allenamento: il giorno 19 giugno 2008 viene ufficilizzato il tesseramento come allenatore dell' A.C. Monza Brianza 1912[1] e viene presentato ai giornalisti nella splendida cornice della Villa Reale di Monza.
Marcolin ha scelto come allenatore in seconda Riccardo Monguzzi, allenatore della Berretti biancorossa; come preparatore dei portieri Enrico Lattuada e come preparatore atletico Sandro Farina.

PS: L'ultimo anno nella Cremonese è stato il 1991-92 (l'anno del gol di Rampulla di testa all'Atalanta)
La Cremonese è retrocessa ma è riuscita a vendere "BENISSIMO" alla Lazio il trio Bonomi-Favalli-Marcolin, campioni d'Europa con la Nazionale Under 21.

1 commento:

  1. SEMPRE UN GRANDE MARCOLIN UN SALUTO DA FAUSTO LUGANO E SEMPRE UN BEL RICORDO ALLA LAZIO CON TE E FAVALLI L ULTIMA VOLTA CI SIAMO VISTI A LUGANO PIACENZA COMUNQUE SEMPRE UNA GRANDE PERSONA SALUTI DA FAUSTO

    RispondiElimina