venerdì 26 settembre 2008

Alberto Malesani - Video Mai Dire Gol 2006

Ho messo un post dell'allenatore veronese Malesani anche se non è propriamente un ex calciatore. La sua carriera da calciatore è breve. Cresce nelle giovanili dell'Audace San Michele, squadra veronese, e, dopo aver militato per un periodo relativamente breve nella Primavera del Vicenza, fa ritorno nella sua vecchia formazione e ha modo d'esordire in prima squadra. Dopo aver vinto un campionato di Serie D, decide, ad appena 23 anni, di ritirarsi dalla carriera calcistica.

Ho messo questo post per pubblicare il video della famosissima conferenza stampa al Panathinaikos in cui inveisce contro i giornalisti greci rei di criticare a priori la squadra solo per creare sterili e inutili polemiche ai danni di "gente che lavora 24 ore al giorno..."


Malesani ha iniziato guidando il Chievo Verona in Serie C1 nel 1993 portandolo subito alla promozione in Serie B. Dopo tre buone stagione fra i cadetti nel 1997 è stato chiamato alla guida della Fiorentina con cui ha ben figurato, prima di passare al Parma con cui ha vinto nel 1999 la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana ma soprattutto la Coppa UEFA. Dopo l'avventura con gli emiliani, Malesani ha allenato l'Hellas Verona, il Modena e il Panathinaikos. A seguito di alcuni mesi di inattività, nel gennaio 2007 viene chiamato alla guida dell'Udinese, al posto dell'esonerato Giovanni Galeone. La sua esperienza con il club termina a campionato finito.

A novembre 2007 viene chiamato alla guida dell'Empoli in sostituzione di Luigi Cagni, che per la prima volta aveva portato i toscani in Europa, ma che ha pagato un inizio di campionato non facile nella stagione 2007-2008. Il 31 marzo viene comunicato il suo esonero; al suo posto sulla panchina dei toscani torna Luigi Cagni.

Caratteristico il suo stile sportivo: è uno tra i pochi allenatori che si presenta in panchina con la tuta. Famoso anche per i suoi festeggiamenti dopo i gol delle sue squadre non certo contenuti.


Video versione integrale



Video Mai Dire Gol


MITICO !

Nessun commento:

Posta un commento