mercoledì 3 dicembre 2008

Glenn Peter Strömberg


Glenn Peter Strömberg (Brämaregården, 5 gennaio 1960) è un ex calciatore svedese, attualmente commentatore sportivo televisivo svedese.

Cresciuto nelle giovanili del Lerkils IF, ha giocato dal 1976 al 1982 nella massima serie svedese nelle file dell’IFK Göteborg, totalizzando 97 presenze e 9 gol in campionato e vincendo la Coppa Uefa nella stagione 1981/82 e il Campionato svedese nel 1982.

Nel gennaio 1983 è passato al club portoghese del Benfica, con cui ha disputato due campionati, per un totale di 32 presenze e 10 gol.

Nel 1984 si è trasferito in Italia, all’Atalanta, dove ha chiuso la carriera nel 1992, dopo otto stagioni (tutte in Serie A, tranne una in B), in cui è diventato l’idolo dei tifosi bergamaschi.
Strömberg è stato protagonista della esaltante cavalcata dell’Atalanta in Coppa delle Coppe nella stagione 1987/88, fermatasi solo in semifinale contro i belgi del K.V. Mechelen.
Nell’Atalanta ha totalizzato 185 presenze e 15 gol in Serie A e 34 presenze e 3 gol in Serie B.

Conta anche varie presenze nella Nazionale svedese, con cui ha partecipato ai Mondiali del 1990 in Italia. Nel 1985 è stato nominato calciatore svedese dell’anno, vincendo il Guldbollen.

Video - tennis vip tratto dal 4° speciale Glenn Peter Strömberg




GAIS BONITO #1 - Glenn är orolig



GPTV: Intervju med Glenn Strömberg



glenn strömberg så ful

3 commenti:

  1. lo ricordo perfettamente: indimenticabile

    RispondiElimina
  2. La pelle d'oca...

    RispondiElimina
  3. è stato un grande

    RispondiElimina